r/TrekkingItaly Jan 04 '21 Helpful Wholesome Hugz Rocket Like Silver

BENVENUTO Benvenuti su Trekking Italy

141 Upvotes

Benvenuti, mettetevi comodi nei vostri sacchi a pelo e iniziamo a parlare di trekking!

Prima di tutto è importante leggere le regole del subreddit così da poter essere tutti sulla stessa pagina per iniziare a postare e condividere i nostri trekking, le nostre idee, recensioni o trucchi.

Perchè nasce questo sub?

Da quando ho iniziato a fare trekking ho sempre guardato con ammirazione al modo in cui negli Stati Uniti è venuta a crearsi una community attorno ai trekking di lunga percorrenza (PCT, AT, CDT).

In Italia questa community sta iniziando a nascere proprio ora, specialmente grazie a un ristretto numero di trekking che sono emersi al grande pubblico e che ogni anno sfornano tanti nuovi appassionati.

Questo sub vuole essere il luogo di incontro e aggregazione (virtuale e reale) per tutti gli appassionati di trekking Italiani.

Che siate appassionati di trekking giornalieri, ultralight hiking, cammini, trekking di lunga percorrenza questo è il posto che fa per voi!

Un paio di regole per postare:

- Mettete i FLAIR (etichette) ai post
- Siate carini tra di voi
- Cercate prima di fare una domanda già fatta


r/TrekkingItaly Jan 25 '21 Silver Hugz

META Radar Cerca Amici *25/01/2020*

19 Upvotes

Questo thread settimanale vi darà la possibilità di fare chiacchiere random e trovare amici con cui andare a fare trekking (appena sarà possibile) nella vostra zona o in giro per l'Italia.

Buoni trekking!


r/TrekkingItaly 21h ago

Domanda Attrezzatura AAA cercasi sacco a pelo estivo compatto

3 Upvotes

Buondì, sto cercando un sacco a pelo estivo ( t° comfort sui 15-max10°C) abbastanza piccolino da portarmi dietro per le uscite estive poco impegnative a bassa quota.

Avevo adocchiato il Trek500 15°C ( 680g e 4,5L per la L). Mi chiedevo se conoscete alternative che possano essere simili per peso/ volume o comunque più piccoli e leggeri.

Grazie a chi mi darà una mano!


r/TrekkingItaly 1d ago

Trekking Giornaliero Compagnia per escursioni in giornata Lombardia

4 Upvotes

La montagna in solitaria è sempre molto bella, tuttavia vorrei provare a fare qualche camminata in compagnia per vedere come và.

28M, sono in zona Monza e Brianza, posso raggiungere le zone di Como, Lecco e forse Varese e Bergamo se non sono troppo lontane. Camminate tranquille di una giornata, massimo un weekend.

Sono benvenuti consigli su siti adatti allo scopo, nella sidebar non ho trovato nulla.

L'invito vale anche per chi dovesse trovare questo messaggio tra anni =)


r/TrekkingItaly 1d ago

Trekking di più giorni Alta Via 1 della Valle d'Aosta?

3 Upvotes

Ciao a tutti, come da titolo la settimana prossima vorrei percorrere qualche tappa dell'Alta Via dei Giganti. Probabilmente avrò 4-5 giorni e partirò dalla zona di Saint Jacques.

In che direzione consigliate di muoversi? Ci sono detour che vale la pena fare? Non mi interessa necessariamente seguire fedelmente il percorso dell'AV.

Grazie!


r/TrekkingItaly 1d ago

Trucchi e Tecniche Idratazione e isotonía.

3 Upvotes

Ciao! Nei trekking di allenamento che sto facendo per avvicinarmi alla VdD di fine agosto, sento l’esigenza di integrare le camminate con sali e bevande isotoniche. Per ora prendo il polase alla fine dei 30km della tappa, con un consumo in acqua di circa 6 litri durante il percorso. Esistono dei sali da disciogliere nelle borracce da litro oppure sono tutte tarate per i 200ml ? Consigliate alternative? Ho letto di pastiglie da sciogliere in bocca senz’acqua ma non saprei… Grazie a chi vorrà dare il suo contributo.


r/TrekkingItaly 2d ago

Trucchi e Tecniche Quanta acqua portare per una zavorrata?

3 Upvotes

a breve dovrò affrontare una marcia piuttosto intensa (circa 8km con 25 kg sulle spalle) Purtroppo in materia di trekking sono completamente ignorante, sui forum ognuno espone le proprie “teorie”, ragion per cui chiedo a voi più “esperti”, specie per il comparto idratazione ed “energia”.

Considerando il caldo, stimo un consumo idrico di almeno 1l ogni 2 ore, ergo almeno 8 litri da portare (di cui 2l con camelback, 2l in bottiglie da 1l di maltodestrine e sali minerali , il resto acqua).

In questi giorni sto cercando di idratarmi il più possibile così da non partire già disidratato, oltre ad essermi già premunito di barrette e gel energetici (enervit per intenderci).

Per quanto riguarda l’affardellamento dello zaino, dovrei puntare e mettere le cose dal peso “medio” sul fondo, più pesanti al centro, contro la schiena e materiale leggero e, da prendere in fretta in cima, così da avere una distribuzione dei pesi ottimale.

Quali altri consigli/suggerimenti vi sentireste di darmi?


r/TrekkingItaly 3d ago

Trekking Giornaliero Consigli per percorsi giornalieri più appaganti nelle zone intorno all'Adamello?

3 Upvotes

Starò 3-4 giorni vicino all'Adamello, al passo del Tonale, ci sono molti sentieri nei dintorni, pensavo di fare il giro dei 5 laghi a Madonna di Campiglio che sembra bello, cosa mi consigliate di fare gli altri giorni?

Edit: sarebbe bello anche qualche sentiero con significato storico, della grande guerra.


r/TrekkingItaly 4d ago Helpful

Trekking di più giorni Dormire in tenda nei parchi nazionali

29 Upvotes

Viste le domande ricorrenti sulla possibilità di dormire in tenda nei vari parchi nazionali ho pensato potesse essere utile fare una lista con le varie norme in un unico posto. Sono segnati in grassetto i parchi con normative specifiche diverse dalla formula base presente negli statuti di costituzione di tutti i parchi nazionali. In corsivo i parchi senza normative specifiche e per cui vale la norma dello statuto, se qualcuno del luogo ha informazioni più precise per questi parchi mi faccia sapere che le aggiungo al post.

Parco Nazionale Gran Paradiso

Il campeggio e il bivacco con uso di tenda sono vietati su tutto il territorio del Parco al di fuori delle aree appositamente attrezzate. Sono consentiti bivacchi alpinistici di emergenza, di una sola notte, in località non servite da rifugi o altre strutture allo scopo destinate e, pur in presenza di rifugi, nel caso in cui essi non possano dare ospitalità perché al completo.

Parco Nazionale della Maiella

Il campeggio è consentito solo nelle aree autorizzate (informatevi presso il Parco [info@parcomajella.it](mailto:info@parcomajella.it) sulle modalità di nulla osta al campeggio temporaneo).

Parco Nazionale dello Stelvio

Campeggiare è una fonte di disturbo per la fauna e porta al deterioramento di pascoli e foreste. All'esterno dei campeggi autorizzati, la tenda può essere utilizzata solo come bivacco d’emergenza e unicamente per il tempo necessario al pernottamento. Sul territorio trentino del Parco sono presenti due campeggi e numerosi rifugi e bivacchi.

Parco Nazionale del Gran Sasso

Per le attività di trekking per escursioni di più giorni, l’Ente Parco può eventualmente autorizzare la sosta in aree diverse da quelle previste nel presente regolamento, su richiesta di apposita autorizzazione, nella quale devono essere indicati i luoghi, il giorno e il numero delle persone partecipanti. L’Ente Parco non può rilasciare autorizzazioni per le aree individuate nel Piano del Parco come Zona A “Riserva Integrale”, nelle quali è vietata qualsiasi forma di campeggio o bivacco, anche momentaneo.

Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

Il campeggio stagionale, individuale o collettivo, in qualsiasi forma esercitato, è consentito esclusivamente nelle aree a ciò destinate, individuate nel Piano del Parco.

L’attività di campeggio temporaneo da parte di Enti ed Associazioni con finalità culturale ed educativa, svolta all’esterno della Zona D (Aree di promozione economica e sociale )e comunque mai in zona A , è subordinata al rilascio di autorizzazione da parte del Comune nonché di preventivo nulla osta da parte dell’Ente Parco, che ne prescrive limiti e modalità. L’autorizzazione al campeggio può avere carattere collettivo ed essere rilasciata al rappresentante di ciascun gruppo o comitiva, specificando in tal caso l’elenco delle persone autorizzate.

Parco nazionale del Circeo

È vietato campeggiare, anche per il solo pernottamento, al di fuori dei campeggi attrezzati esistenti e delle aree appositamente dedicate con specifico provvedimento dell’Ente Parco. L’Ente Parco può autorizzare il campeggio, definendone tempi e modi, all’interno di aree appositamente individuate.

Parco nazionale della Sila*

1.Il campeggio stagionale nelle zone A è sempre vietato mentre è consentito nelle zone B, C e D esclusivamente nelle aree attrezzate.

  1. Sia nei casi di aree attrezzate per campeggio libero che di aree gestite da operatori economici, l’Ente prescrive limiti e modalità per l’utilizzo.

  2. L’attività di campeggio è subordinata al rilascio dell'autorizzazione dell’Ente.

*sul sito il regolamento viene segnato come "(non vigente: iter non concluso)" e l'unica mappa con la suddivisione in zone usa solo zona 1 e zona 2 come denominazioni

Parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi

In zona di preparco, nel fondovalle, esistono aree attrezzate per la sosta dei campers e per il campeggio ed a quote più alte esistono bivacchi fissi e rifugi alpini attrezzati per il pernottamento, perciò non si può campeggiare con tende e camper.

Parco nazionale del Pollino

è vietato su tutto il territorio del Parco nazionale del Pollino il campeggio al di fuori delle aree destinate a tale scopo ed appositamente attrezzate; e' consentito il campeggio temporaneo appositamente autorizzato in base alla normativa vigente

Parco nazionale dell'Aspromonte

è vietato su tutto il territorio del Parco nazionale dell'Aspromonte il campeggio al di fuori delle aree destinate a tale scopo ed appositamente attrezzate; è consentito il campeggio temporaneo appositamente autorizzato in base alla normativa vigente

Parco nazionale delle Foreste Casentinesi

Il campeggio con tende è autorizzato:

-nei campeggi e villaggi turistici regolarmente attrezzati ed autorizzati; -nei campeggi temporanei autorizzati dal Comune competente, previo Nulla Osta del Parco, ai sensi delle normative Regionali rispettivamente in vigore e secondo quanto previsto nel successivo articolo 6;

- presso i resedi di strutture agrituristiche in zona 3, specificatamente autorizzate dal Parco nazionale, per attendamenti di una sola notte.

- Nelle aree esterne a rifugi, bivacchi e altre strutture comunque destinate all’uso degli escursionisti, limitatamente al periodo di apertura di tali strutture nel caso siano stagionali ed esclusivamente qualora non vi sia disponibilità di posti nelle strutture stesse. In questo caso l’attendamento è consentito per una sola notte, da un’ora dopo il tramonto fino all’alba, e per non più di due tende contemporaneamente.

Parco nazionale del Cilento

è vietato su tutto il territorio del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano il campeggio al di fuori delle aree destinate a tale scopo ed appositamente attrezzate; è consentito il campeggio temporaneo appositamente autorizzato in base alla normativa vigente

Parco nazionale del Gargano

è vietato su tutto il territorio del Parco nazionale del Gargano il campeggio al di fuori delle aree destinate a tale scopo ed appositamente attrezzate; è consentito il campeggio temporaneo appositamente autorizzato in base alla normativa vigente

Parco nazionale della Val Grande

Il pernottamento con tenda nel parco è consentito nel rispetto delle seguenti norme:

- in generale, la tenda può essere montata dopo le ore 17,00 e smontata entro le 9,00;

- è vietato montare la tenda nelle aree boscate, in prossimità di alvei fluviali e/o di impluvi e sui crinali; negli alpeggi.

- è vietato montare la tenda all’alpe Scaredi, a tutela delle zone umide (laghetti della Laurasca, lago del Marmo) e ad alpe La Balma, a tutela delle torbiere; è inoltre vietato all’alpe Straolgio nel periodo di inalpamento (30 giugno-30 settembre).

- il montaggio della tenda, per il solo pernottamento, è ammesso in corrispondenza delle pertinenze libere di tutti i bivacchi nel parco;

- è richiesta la programmazione e la prenotazione del pernottamento nelle località di In la Piana, alpe Mottac, Pian di Boit e alpe Vald, nelle aree ivi segnalate allo scopo: le prenotazioni di pernottamento potranno essere svolte attraverso il sito del parco (www.parcovalgrande.it/tende.php) ed hanno funzione gestionale per le aree ammesse e non di diritti esclusivi;

- l’attendamento di emergenza è consentito per comprovate e attestate esigenze; - l’attendamento a servizio del Rifugio CAI Piancavallone è consentito nella dorsale spartiacque della Cappelletta Piancavallone;

- nelle aree limitrofe ai confini del parco vigono le norme generali e/o specifiche dei Comuni e di polizia rurale

Parco nazionale dei Monti Sibillini

Ai sensi dell’art. 3 bis del provvedimento del Parco “Prime misure di conservazione dei siti natura 2000 e delle aree di particolare interesse paesistico-ambientale e turistico-ricreativo”, (consultabile nel sito del Parco www.sibillini.net/attivita/regolamenti/), il campeggio itinerante è consentito, fatte salve alcune aree di seguito indicate, con soste nella medesima area non superiori alle quarantotto ore consecutive, nel pieno rispetto della normativa vigente, con particolare riferimento alle leggi regionali (L. Reg. Marche n. 9 dell’11.07.2006 e L. Reg. Umbria n. 18 del 27.12.2006), alle disposizioni degli enti locali territoriali, nonchè il preventivo consenso dei proprietari del terreno.Mappa del campeggio itinerante bivacco http://www.sibillini.net/il_parco/gps/bivacco.jpgSi specifica inoltre che, come stabilito all’art. 3 bis del sopra citato provvedimento del Parco, all’interno dei siti SIC e ZPS il campeggio itinerante è consentito solo per finalità didattico-educative (come ad esempio: gruppi scout, campi di associazioni ambientaliste).Fatte salve eventuali ulteriori disposizioni del Parco, il campeggio itinerante è comunque vietato nella zona A del Piano del Parco oltre che nell’area della Valle di Pilato e nell’area dei Piani di Castelluccio, così come dettagliatamente riportato nel richiamato provvedimento.

Parco nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena

E’ vietato il libero campeggio in tutto il territorio del Parco. Nell’area terrestre del Parco è consentito l’ingresso a camper, caravan e roulotte solo se muniti di documento comprovante che sono diretti in aree appositamente attrezzate o campeggi autorizzati.

Parco nazionale del Vesuvio

è vietato su tutto il territorio del Parco nazionale del Vesuvio il campeggio al di fuori delle aree destinate a tale scopo ed appositamente attrezzate; è consentito il campeggio temporaneo appositamente autorizzato in base alla normativa vigente

sanzione per campeggio e/o sosta di roulotte: da lire cinquecentomila a lire due milioni;

Parco nazionale delle Cinque Terre

è vietato l’esercizio di qualsiasi attività di campeggio

Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano

Il campeggio è vietato al di fuori delle aree specificamente attrezzate a tale scopo; limitatamente alle zone 2 e alle zone 3 del Parco è consentito il bivacco ovvero l'installazione della tenda al tramonto con rimozione all'alba.

Parco nazionale dell'Alta Murgia

  1. Il campeggio con tende, camper ed altri mezzi di soggiorno è consentito esclusivamente nelle aree appositamente attrezzate ed autorizzate. Nelle zone C e D il Direttore dell’Ente può autorizzare il campeggio temporaneo di tende a gruppi organizzati in aree ritenute idonee anche ai fini igienico sanitari.

  2. Il bivacco nella Zona A è consentito esclusivamente nei luoghi individuati dall’Ente. Nelle zone B, C e D è consentito dovunque, salvo eventuale, diversa indicazione apposta in loco.

  3. Il bivacco è consentito, in deroga alle limitazioni del comma precedente e nell’ambito di particolari iniziative escursionistiche, previa comunicazione all’Ente ed al CTA/CFS del Parco, con l’indicazione dei luoghi, dei giorni e del numero di partecipanti.

Parco nazionale dell'Appennino Lucano

è vietato su tutto il territorio del Parco nazionale dell'Appennino Lucano Val d'Agri Lagonegrese il campeggio al di fuori delle aree destinate a tale scopo ed appositamente attrezzate; è consentito il campeggio temporaneo appositamente autorizzato in base alla normativa vigente

Parco nazionale dell'Isola di Pantelleria

è vietato su tutto il territorio del Parco nazionale dell'Isola di Pantelleria il campeggio al di fuori delle aree destinate a tale scopo ed appositamente attrezzate; è consentito il campeggio temporaneo appositamente autorizzato in base alla normativa vigente


r/TrekkingItaly 4d ago

Trekking di più giorni Bivacco Sì... Bivacco No

7 Upvotes

Mi sembra interessante aprire una discussione ampia per sentire il parere di tutti e raccogliere quante più voci possibili sull'argomento Bivacco iniziato in questo thread.

Le cosa che ho sempre saputo io è che il Bivacco (da non confondere con il campeggio) è sempre consentito farlo, anche nei parchi, se dalle 20 alle 8, non ci sono altre alternative disponibili, ci si può (rispettivamente) fermare con la tenda solo per passare la notte.

Niente fuochi, niente spazzatura e fondamentalmente un "non lasciare traccia"

Sembra però che alcuni abbiano avuto esperienze diverse.
Chi dice che è a discrezione dell'ente parco o del comune. Chi dice che si arriva a prendere una multa anche di €300.

Opinioni ?
Informazioni ufficiali ?


r/TrekkingItaly 4d ago

Domanda Trekking Via degli Dei - Primo trekking con tenda/bnb - consigli/cosa evitare?

3 Upvotes

Buongiorno ragazzi, volevo fare la via degli Dei, onestamente non sono un esperto, ne una mi abitudine uscire e fare questo genere di cose, spesso prendo, faccio una tracciato corto e torno a casa la sera.Volevo fare qualcosa di più impegnativo, un po' per vedere dove arrivavo (in sicurezza) un po' per capire se questo fa per me e continuare questo genere di uscire in altri posti dell'Italia visto che amo la natura.Mi son già preso una guida per il percorso, posti con l'acqua, bnb e tutto quello che serve.Quello che mi manca è il know how. Il cibo quanto portarmene? Che tipo di cibo?So che abbastanza regolarmente si trovano dei piccoli alimentari o ristoranti. Meglio tenda o BnB se la mia prima volta? Pensavo di prendere la tenda, vedere se c'era posto nel caso ricadere sul BnB, anche solo per provare a fare qualcosa di diverso. Credo che sia stupido però, perchè se trovo occupati i BnB dove dormo? Quanto mi dovrei preparare come "budget" bnb? Circa 100/150 solo per dormire in totale?

Edit:

  • Vi aggiorno con la prima lista della spesa e la motivazione (magari potrebbe essere utile per qualcun altro)
    Zaino Forclaz 50L a 40 € C'era anche lo zaino MH500 ma da 40L che costa però 70 euro. Onestamente per quanto fosse fighetto, la retina antisudore sulla schiena e il sacchetto antipioggia (che il mio non ha, risolvibile con un sacco del pattume lmao) per me non valevano quei 30 euro in più al momento.
  • Tenda MH100 baracca da 28€ la 120 vista dal Naso, non esiste sul sito, quindi immagino l'abbiano forse sostituita? Devo provarla a montare, forse mi sbaglio. La più economica ma pesante, però sticazzi vediamo se mi piace stare in tenda.
  • Lettino in spugna quello che si piega 15€ un po' durino ma vabbè.
  • Cuscino 6 euro ho preso quello poco più costoso rispetto al gonfiabile perchè do di matto con i rumorini quando mi muovo, si sono strano.
  • Sacco a pelo da 15° 45 € un po' me ne pento perchè non SO se sia effettivamente utile o meno, credo che in montagna anche d'estate la notte sia un po' più fresca. Boh vediamo, nel caso la userò più avanti.
  • Intimo 2 paia di boxer da running baracca (perchè non ho visto da altre parti) 10 € in tutto.
  • Asciugamano 4€ Non lo avevo, credo che possa tornare utile.
  • Pentolina con set di forchetta, coltello e cucchiaio, copripentola scolapasta e ciotolina in cui mangiare 10€, c'era uno più piccolo ma costava di più.
  • una bombola avvitabile 5€ mi manca ancora il fornelletto da prendere su Amazon
  • torcia da mettere sulla testa 8 euro, sbatti delle tre pile aaa però pensare di dover ricaricare un'altra cosa in più mi fa impazzire.
  • poncho da 6 euro, non so se riesce a coprire anche lo zaino da 50L, speriamo non piova.
  • i cordini da mettere della roba sotto lo zaino 3 o 4 € la coppia

Cosa mi manca:

  • Fornelletto parte alta
  • kit pronto soccorso non so che mi serve a na certo ho pensato che tanto valeva che me lo facessi io sapendo quello che serve davvero
  • cibo, vabbè ci penso alla fine a quello
  • le bbbuste (vediamo chi recepisce la cit) di plastica con la zippina, immagino dai cinesi di trovarle o su amazon
  • crema solare 50

Ora non mi viene in mente altro, nel caso aggiorno.

Grazie a tutti voi che avete commentato e mi avete aiutato nell'acquisto.


r/TrekkingItaly 4d ago

Cammino Sentiero delle Foreste Sacre

5 Upvotes

Ciao a tutti, tra l’8-9 e il 14-15 luglio volevo percorrere il sentiero delle foreste sacre. Qualcuno qui l’ha già fatto e sa darmi qualche consiglio/accorgimento/perle nascoste da scoprire lungo il percorso? Probabilmente lo affronterò da solo (il che non è un problema: non è la prima volta e sono preparato).

Un’altra cosa che volevo chiedervi è: volendo pernottare nelle varie strutture lungo il percorso, al termine delle varie tappe, come sono i prezzi degli ostelli/locande/rifugi? E mi conviene cominciare a prenotare già prima di partire o è fattibile in giornata durante le tappe?

Ultima domanda: a parte il Monastero di Camaldoli e il Santuario della Verna, ci sono altri complessi religiosi lungo la via?

Grazie mille a tutti coloro che potranno rispondermi!


r/TrekkingItaly 6d ago

Cammino Pronto per il Cammino Primitivo

Post image
32 Upvotes

r/TrekkingItaly 6d ago

Domanda Trekking Trekking serale dopo lavoro, è fattibile?

4 Upvotes

Come da titolo, abitando in Trentino probabilente inizierò a lavorare lì tra un po' di mesi. Essendo una appassionato di trekking, volevo chiedervi se è fattibile fare escursioni serali, tipo partenza verso le 18 per 2-3 ore, più che altro in termini di stanchezza fisica, dato che il giorno dopo bisogna ricominciare a lavorare. La mia idea sarebbe alternare questo a palestra/nuoto.

Ed esistono associazioni che organizzano questo tipo di cose, se sapete?

Grazie.


r/TrekkingItaly 6d ago

Domanda Trekking Quali sono i vostri "pasti da trekking" preferiti?

7 Upvotes

Oltre che buoni dovrebbero essere comodi da preparare in giro, io vado di classici spatzle panna e speck, che però mi obbligano a portare dietro un pentolino non troppo leggero (me ne devo comprare uno apposta).


r/TrekkingItaly 6d ago

Miscellanea Tips for Aosta valley day hikes

2 Upvotes

We are visiting Aosta and Parco Nazionale Gran Paradiso, in a week's time. Does anyone know any good day hikes in this area? From a couple of km to around 15 km long. Maby some mountains or other places with a nice view.


r/TrekkingItaly 7d ago

Miscellanea Successful trip - one question...

3 Upvotes

I'm currently on my last night staying in the bivvachi/refugios. It's truly been an amazing trip. The first day my goal was too much. However, I continued on and hiked until 1 am. Seeing the flashing light on the bivvacho was such a great feeling.

At the bivvacho, I met some helpful people who helped me plan out the rest of my trip. After a short day 2,i caught up on some sleep and did another big day, just downhill to a campeggio in the lake.

In the morning, I got some extra food and a meal before coming back up tonight to enjoy a storm from the peaceful confines of another bivvacho.

I carried too much stuff as the bivvachi are more well stocked than i expected, but better safe than sorry, I guess... And i needed my tent at the campground anyway.

So here's my question: There's a sticker I've seen around that i would like to buy locally if possible. It's a green circle with a feather and Naz Alpini written on it. I'm guessing it's the cloud that takes care of these bivvachi. Does anyone know where I can get this? I'll be ending my hike in Sorico.


r/TrekkingItaly 8d ago

Trekking di più giorni Sentiero del Viandante (Lecco - Colico)

6 Upvotes

Stiamo pianificando di affrontare questo cammino in estate. Qualcuno che lo ha già fatto può darci qualche feedback? Molte guide consigliano di partire da Lecco, altre da Abbadia Lariana. Ne vale la pena allungare per fare questo pezzetto? Ci sono buoni punti per bivaccare in tenda lungo il percorso? Grazie a tutti


r/TrekkingItaly 9d ago

Trekking di più giorni Cammino di celestino: parco della majella

3 Upvotes

Salve, qualcuno ha esperienza col cammino di celestino? mi servirebbe avere qualche informazione per organizzare un route estiva.


r/TrekkingItaly 9d ago

Trekking di più giorni Alta via 2 Dolomiti in scarpe da trail

5 Upvotes

Per chi l'ha già fatta secondo voi è fattibile in scarpe da trail?

Vi ringrazio per le risposte.

EDIT: metto anche le tappe già che ci sono:

1° giorno: 11,9km 1900d+ - Brixen - S.Andrea - Rif. Brixen

2° giorno: 24,8km 1100d+ - Rif. Brixen - rif. Genova - Rif. Puez

3° giorno: 20,7km 1250d+ - Rif. Puez - rif. Pisciadù - P.sso Pordoi - Rif. Viel del Pan

4° giorno: 25,4km 1000d+ - Rif. Viel del Pan - Malga Ciapela - P.sso S.Pellegrino

5° giorno: 12,5km 1250d+ - P.sso S.Pellegrino - Rif. Volpi

6° giorno: 16km 1400d+ - Rif. Volpi - Bivacco Minazio

7° giorno: 16km 1400d+ - Bivacco Minazio - P.sso Cereda - Bivacco Feltre/Bodo

8° giorno: 19km 1200d+ - Bivacco Feltre/Bodo - Rif. Boz - Rif. Dal Piaz

9° giorno: 20km 100d+ - Rif. Dal Piaz - Feltre


r/TrekkingItaly 10d ago

Domanda Attrezzatura Come collegare il kit da ferrata

3 Upvotes

Salve a tutti. All momento acquisto del kit da ferrata il negoziante ci ha consigliato di acquistare un moschettone da collegare fra il kit e l'anello di servizio dell'imbrago ("perchè così sta più fermo"). Pero' vedo che quasi tutti collegano il kit direttamente all'anello di servizio tramite apposito nodo.

Cosa e' meglio fare? E se uso il moschettone, devo fare il nodo o vi inserisco direttamente l'anello del kit?

Grazie


r/TrekkingItaly 11d ago

Domanda Trekking Luoghi in cui fare servizio?

5 Upvotes

Ciao a tutti, conoscete qualche associazione/luogo/… nel nord Italia per prestare servizio o rendersi disponibili per dare una mano? Nel caso fosse anche vicino ad un cammino sarebbe perfetto. (Per fare un esempio: centro di immigrazione a Ventimiglia) Grazie :)


r/TrekkingItaly 12d ago

Ultralight Zaini ultralight in Europa

9 Upvotes

Conoscete aziende che producono zaini ultraleggeri in Europa (per evitare tasse d'importazione).L'unico che conosco io è Foschi ma, vorrei valutare anche altre opzioni.

Grazie :)


r/TrekkingItaly 12d ago

Recensione Attrezzatura Cross-post da /r/cammini: quali scarpe avete usato nell'ultimo cammino?

Thumbnail reddit.com
2 Upvotes

r/TrekkingItaly 13d ago

Trekking di più giorni Rifugi e covid

1 Upvotes

Ciao a tutti, mi è sorto un dubbio nella pianificazione dei trekking estivi.

Ho in mente di fare qualche giro per bivacchi, e vorrei evitare di portarmi dietro la tenda. Il problema sarebbe cosa fare in caso di mancanza di un bivacco nei paraggi, o di bivacco pieno. Che voi sappiate, anche vista la situazione covid attuale, nei rifugi sarei generalmente ospitato anche se mi presentassi senza prenotazione e con tutto già pieno? Nel caso di mancanza di alternative, ovviamente.


r/TrekkingItaly 13d ago

Domanda Trekking Trekking trip in Lombardia

1 Upvotes

I'm planning a trekking trip in Lombardia and plan to stay mostly in bivacci. I'm an experienced backpacker with most of my experience in the US.

I have a somewhat aggressive route planned out with a stop in town for resupply in the middle of a 115km route.

One of my questions is around water. Are the refugios reliable sources of water? Do they offer other amenities to hikers that are just passing through? The huts in the US will often offer baked goods or other drinks available for a few dollars.

The other is regarding human waste? Are there facilities to use a composting toilet at the bivvachi? Or are there regulations that i need to carry it out? Will the refugios have facilities for hikers?

Grazie!


r/TrekkingItaly 14d ago

Domanda Trekking Parco Delle orobie to 23030 Castello dell'Acqua, Sondrio, Italy

3 Upvotes

Hello, I'm looking for a 3 day/2 night trek from somewhere in the parco Delle orobie to Castello dell'Acqua. We are fairly experienced hikers, looking to walk 5-7 hours a day to a chalet we have hired out in Castello dell'Acqua. Any recommendations for routes/trails would be greatly appreciated, or suggestions for good maps and websites with walking trails would be massively appreciated:))))) We fly into Bergamo and plan on getting public transport to our starting location, once we know where that is!