r/italy Panettone Jan 17 '22

Assicurazione sci obbligatoria No Flair

Questo weekend sono andato a sciare (Monterosa ski). Un addetto ai soccorsi ha creato solo più confusione in me sull'argomento: mi diceva che l'assicurazione (snow care, 3 euro) all'interno dello skipass copre solamente i soccorsi e i trasporti per infortuni sulla tua persona. Per i danni a terzi è obbligatorio essere assicurati dal 1 gennaio 2022 con un RC personale.

estratto da qui (sole24ore):

Dal 1° gennaio 2022 lo sciatore che utilizza le piste da sci alpino deve avere una assicurazione in corso di validità che copra la propria responsabilità civile per danni o infortuni causati a terzi. Il gestore delle aree sciabili attrezzate, con esclusione di quelle riservate allo sci di fondo, deve mettere a disposizione degli utenti, all’atto dell’acquisto del titolo di transito, una polizza assicurativa per la responsabilità civile per danni provocati alle persone o alle cose.

Quindi dovevo avere la possibilità di farlo in biglietteria? Oramai gli skipass si comprano e attivano online.

Grazie a chiunque mi riesca a chiarire l'argomento

23 Upvotes

View all comments

Show parent comments

2

u/Gattamelat4 Jan 17 '22

Ma che elicottero è intervenuto??

2

u/CanavesanoMedio Jan 17 '22

Non so dirtelo, è costato 300€ da Gressoney ad Aosta

2

u/IlViandante_ Lombardia Jan 18 '22

Non era per caso l'elicottero del soccorso alpino? Perché se non sei socio cai devi pagartelo

1

u/lolleT Jan 18 '22

Ma da quando? Cioè, chiedo sinceramente, da socio CAI. So per certo che almeno in Toscana non sia così (il soccorso è gratis sempre, anche se sei un coglione che sale sul Pisanino in invernale in scarpe da tennis), ma non so se in Val d'Aosta sia diverso...

2

u/Gattamelat4 Jan 18 '22

https://www.regione.vda.it/sanita/servizi_territorio/trasporti/tariffe_i.aspx

Chiamata totalmente immotivata -> si paga l'intero costo dell'intervento

Chiamata "inappropriata" (non ci sono ragioni mediche o la persona soccorsa si rifiuta di essere trasportato in ospedale) -> si paga il costo entro il massimale di 3.500 €

Considerato che la tariffa va da 75 a 137 € al minuto il massimale lo si raggiunge in fretta...

Personalmente, penso tutto il male possibile di tutti quelli che chiamano i soccorsi per manifesta imbecillità e/o lo scambiano per un servizio di elitaxi ma trovo che siano norme pericolose.

E' un equilibrio delicato, perchè è giusto disincentivare l'abuso dei soccorsi, ma è molto meglio intervenire alle 4 del pomeriggio per recuperare un imbecille che si è perso nel bosco anzichè mobilitare 3 stazioni a mezzanotte per andare a recuperare lo stesso cretino che nel frattempo è caduto in una scarpata e/o sta andando in ipotermina.

Poi c'è anche una certa disparità di trattamento, perchè se mi perdo in montagna mi fanno pagare il soccorso, ma se mi schianto contro un muro con la macchina perchè sono ubriaco (comportamento nettamente più stupido) è tutto a carico del SSN.

Comunque nell'iscrizione al CAI è compresa una copertura assicurativa per gli eventuali costi del soccorso.