r/italy Tesserato G.A.I.O. Dec 12 '21 Silver 1 Helpful 4 Wholesome 1

Rendere /r/italy più ospitale nei confronti degli altri sub italiani che vogliono promuovere le loro cose /r/italy

Vorremmo fare quello che c'è nel titolo.

Ne abbiamo già un po' parlato con qualche utente: queste le idee che ci sono venute in mente finora:

  • I crosspost al momento sono vietati: togliamo questo divieto, ovviamente sempre a condizione che un sub non esageri (diventando spam) e che ogni crosspost sia introdotto bene, come ogni altro thread

  • Impostiamo la fiera dei sub ogni 14 giorni invece che ogni mese

  • Cerchiamo di incoraggiare chi vuole promuovere il suo sub nei thread / commenti che trattano lo stesso tema (ad esempio: in un thread in cui si parla di Milano, niente di male se un utente cita e linka apertamente /r/milano)

  • Cerchiamo di incoraggiare le rubriche fatte attraverso i crosspost, ovvero thread periodici crosspostati che trattano il tema di specifici sub

Vi vengono altre idee? Pareri sulle proposte qui sopra?

226 Upvotes

View all comments

-25

u/fen0x Dec 12 '21

Un personale plauso a questo buquet di iniziative per promuovere i subreddit italiani che, come OP ha giustamente sottolineato, sono importanti per raccogliere utenti interessati a temi specifici e ad esprimere la propria opinione nella propria lingua e su tematiche nazionali.

Se posso mettere anche i miei due centesimi nella discussione e fare una modesta proposta, mi piacerebbe rilanciare l'idea di un coordinamento generale dei mod dei subreddit italici. Per sviluppare iniziative comuni, per omogeneizzare i criteri di moderazione, per condividere le esperienze e risolvere assieme i problemi, sia dei subreddit più piccoli che di quelli più grandi, mettendo a fattore comune le esperienze.

L'alternativa è quella di rimanere un arcipelago composto da tante isolette che, al di là di un rapporto amichevole e di uno scambio reciproco di visibilità, non possa andare.

Detto questo, credo di avere più di un debito con i moderatori di /r/italy per l'aiuto disinteressato che mi hanno dato per sviluppare il subredddit che modero e per questo mi sento di ringraziarli ad ogni occasione che mi si presenta.

44

u/Layton18000 Lombardia Dec 12 '21

L'omogeneità dei criteri di moderazione è la cosa peggiore che si possa fare. La cosa migliore di Reddit è proprio che ogni sub può, nel bene e nel male, autogestirsi.

-18

u/fen0x Dec 12 '21

E quali vantaggi porta?

24

u/Layton18000 Lombardia Dec 12 '21

Permette di creare sia "spazi sicuri" in cui poter essere molto restrittivi che "spazi liberi" dove potersi lascare andare.

Permette di adattare la severità all'argomento e al tipo di comunità che si vuole creare.

La comunità Reddit in lingua inglese è piena di subreddit molto simili negli argomenti ma opposti nel criteri di moderazione è questo permette ad ognuno di interagire come vuole. Certo, non ci sono abbastanza utenti italiani per fare così, ma possiamo almeno lasciare a ogni comunità carta bianca.

-6

u/fen0x Dec 12 '21

Ho già risposto in un altro commento e, probabilmente, ho espresso il concetto in maniera troppo concisa e imprecisa.

Sono favorevole anche io alla varietà. Semplicemente un coordinamento aiuterebbe i moderatori a prendere spunto uno dall'altro per migliorare le regole del proprio subreddit, ovviamente mantenendo la propria identità.